San Pellegrino Terme

Monaci benedicono passerella tibetana

Quattro monaci dell'Università Monastica di Sera Je (India) hanno raggiunto Tartano (Sondrio) per una breve e toccante cerimonia di benedizione della passerella tibetana, costata 750 mila euro e piano di rientro con i creditori in cinque anni, inaugurata il 22 settembre, nel paese situato nel cuore del parco delle Orobie Valtellinesi, e che, al momento, ha già totalizzato oltre 20 mila passaggi di turisti". "È stata una cerimonia molto semplice, in perfetto stile tibetano - sottolinea Giovanna Giorgetti del Ghepelling, l'Istituto di studi di buddismo tibetano che a Milano ospita i monaci e promotore della trasferta in Valtellina che proseguirà domani con la realizzazione di un Mandala a palazzo del Bim delle acque a Sondrio - e la durata limitata è dovuta anche al fatto che sul ponte tibetano c'erano due ali di folla di curiosi e non si poteva bloccare a lungo il passaggio".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie